Manifest 2 – Trama e anticipazioni seconda stagione

manifest 2

Manifest 2 sbarca per la prima volta in chiaro sul piccolo schermo di Italia 1, a partire dal 10 luglio 2020. Assisteremo alle nuove puntate, con tre episodi a serata fino al completamento della seconda stagione.

Le anticipazioni di Manifest 2 ci confermano che la trama riguarderà il cliffhanger precedente, quando abbiamo lasciato Michaela, Zeke e Jared in una brutta situazione. La poliziotta riuscirà a salvarsi? E soprattutto chi avrà colpito la pistola da cui è partito il colpo?

Manifest 2 – Trama e anticipazioni

Siamo ancora sulle tracce del Maggiore, quel losco figuro di cui non conosciamo l’identità e che sta dietro quanto accaduto al volo 828. I nostri protagonisti sono di nuovo in pista per scoprire il suo volto e sembra proprio che si riuscirà a trovare un indizio utile per identificarlo. Intanto, Michaela attraversa diversi dubbi: proteggere o condannare Zeke? Dopo aver vissuto il suo processo in modo diretto, la poliziotta deciderà di fare una mossa che avrà delle conseguenze sulla sua vita affettiva. Fra Michaela e Jared infatti c’è ancora del tenero, ma il detective non potrà perdonare un suo particolare gesto. E questo ci permetterà di conoscere le new entry di Manifest 2.

Continueremo come sempre anche ad occuparci della famiglia di Ben e del trauma vissuto da Olivia. Nel corso del primo capitolo, abbiamo visto come la ragazza si sia sempre sentita un pesce fuor d’acqua all’interno della sua famiglia. Il ritorno del padre e del fratello gemello non hanno fatto altro che complicare le cose. E anche nella seconda stagione ci sarà qualche ostacolo pronto a sbarrarle la strada: Olivia sarà infatti l’unica a non ricevere una chiamata, a non comunicare con l’essere superiore che guida i passeggeri del volo aereo. Le anticipazioni di Manifest 2 ci mettono in guardia su una setta in cui la ragazza entrerà a far parte, nella convinzione che solo così potrà trovare la sua strada.