Chicago Fire 7 – Trama e cast della settima stagione

chicago fire 7

Chicago Fire 7 debutta nelle reti in chiaro: dal 30 giugno 2020, Italia 1 trasmetterà gli episodi della settima stagione della serie tv. Ancora una volta potremo ritrovare la squadra al completo, divisa fra i casi che colpiranno la Caserma 51 e gli eventi della loro vita privata.

Chicago Fire 7 porta una ventata di novità rispetto al passato: dopo aver impersonato per tanti anni Gabriela Dawson, l’attrice Monica Raymund è pronta per abbandonare lo show e dedicarsi ad altri progetti. Possiamo solo immaginare come reagirà la sua dolce metà (nella finzione) di fronte al suo addio.

Chicago Fire 7 – Trama e cast

Chicago Fire 7 mette in ginocchio la Caserma 51 sotto ogni punto di vista. Casey (Jesse Spencer) è fin troppo addolorato per la partenza di Gabriela, andata a Porto Rico in seguito all’ultima lite avvenuta fra loro. Boden (Eamonn Walker) invece è pensieroso: l’arrivo di Gorsch (Steven Boyer) complica tutto, anche perchè il Comandante potrebbe perdere il posto e la sua squadra. Brett (Kara Killmer) invece reagirà male alla notizia che dovrà lavorare con una nuova collega. Si tratta di Emily Foster (Annie Ilonzeh), assunta per sostituire Gabriela. Nonostante le reticenze, Sylvie riuscirà a trovare in lei una nuova partner su cui contare. La prima impressione non sarà positiva però per Boden: Emily arriverà in ritardo proprio nel suo primo giorno di lavoro.

Chicago Fire 7 ci parla anche di Severide (Taylor Kinney) e Stella (Miranda Rae Mayo). I due sono sempre più affiatati e sembrano aver trovato un nuovo equilibrio. Sarà davvero così o dobbiamo aspettarci delle turbolenze in corso d’opera? Inutile da dire, Severide e l’amore non sono mai andati del tutto d’accordo. Nella settima stagione, il nostro bel Tenente tra l’altro dovrà fare i conti con il suo passato e la tendenza a ricorrere alla bottiglia nei momenti più drammatici. Non si tratta di una novità, ma possiamo già mettere in conto che ci sarà un nuovo crollo per il suo personaggio.