Google Pixel: arriva la registrazione delle chiamate per Google telefono

Google sta per porre rimedio a una delle pecche dei propri Google Pixel. Gli smartphone di Big G, infatti, non hanno la possibilità di registrare le chiamate se non con applicazioni terze e software esterni al telefono. La nuova versione di Google Telefono ha invece delle stringhe che annunciano la possibilità di registrare le chiamate.

Registrare le chiamate è una delle funzionalità maggiormente richieste dagli utenti smartphone. Utilizzata spesso per tutelarsi, sopratutto in caso di telefonate di marketing, era uno dei pochi difetti dei Google Pixel, smartphone di tutto rispetto per il resto delle caratteristiche e funzionalità. Secondo a quanto scoperto, le registrazioni delle telefonate fatte con Google Telefono dovrebbero essere accessibili dalla cronologia delle chiamate, attraverso un nuovo tastino dedicato.

Sulla scoperta fatta da XDA, però, ci sono ancora alcuni dubbi. Lo sviluppo degli APK informa solo genericamente della fase di test della funzione, e ovviamente non preannuncia la fase di rilascio ufficiale, né una data, chiaramente. E sopratutto, non è dato sapere se questa funzione sarà disponibile anche sugli smartphone che non appartengono alla linea Google Pixel.

L’altra questione in ballo è il fatto che le stringhe riguardano l’applicazione Google Telefono. Com’è noto, quest’applicazione può essere utilizzata al posto dell’applicazione telefono standard su alcuni altri smartphone, come quelli Xiaomi ad esempio. Ci sono diversi utenti infatti che preferiscono non utilizzare l’app della MIUI, l’interfaccia base dei prodotti della casa cinese, ma quella di Google che ha funzionalità diverse.
Per questo, c’è chi afferma che il test possa essere in fase di sviluppo anche per i dispositivi Xiaomi.