Chicago Fire 7, episodi 9, 10 e 11 – Anticipazioni 22 luglio

chicago fire 7 anticipazioni 22 luglio 2020

Chicago Fire 7 ritorna nella prima serata di Italia 1 del 22 luglio 2020 con un triplo appuntamento. Verranno trasmessi l’episodio 9, Una famiglia, l’episodio 10, Tra queste pareti, e l’episodio 11, A te la scelta. La Caserma sarà impegnata in nuove operazioni di soccorso e questa volta sarà Chloe a finire fra le vittime.

Le anticipazioni di Chicago Fire 7 ci rivelano inoltre che Severide e Stella avranno di nuovo delle liti a causa dell’amico di lei. Brutte notizie anche per Matt: mentre sta dormendo con Naomi, il suo appartamento verrà avvolto dalle fiamme.

Dove siamo rimasti

Nei precedenti episodi di Chicago Fire 7, Gorsch ha messo a dura prova la pazienda di Boden. Il Comandante è deciso a toglierlo dalla Caserma per evitare il peggio e Severide si offre di parlare con il padre Benny. In seguito l’uomo muore e il Tenente rimane da solo a fare i conti con il proprio dolore. Boden gli rivela tra l’altro che Benny è riuscito a far rimuovere Gorsch dall’incarico prima di morire. Intanto, Naomi e Casey continuano ad indagare sugli incendi avvenuti nel parcheggio delle roulotte.

Chicago Fire 7, episodi 9, 10 e 11 – Anticipazioni

Nell’episodio 9, la Caserma interviene per via di un maxitamponamento in autostrada. Cruz scopre che Chloe, la sua fidanzata, è fra le vittime. Nel frattempo, Casey approfitta dell’indagine insieme per avvicinarsi sempre di più a Naomi. Foster invece decide di rimanere alla 51 dopo aver ricevuto la proposta di tornare alla scuola di Medicina. Nuvole anche per Severide e Stella: la presenza di Tyler continua a minacciare il loro rapporto. Durante la notte, Casey e Naomi vivono un momento di passione, prima di rendersi conto che l’appartamento si trova in fiamme.

Nell’episodio 10, Casey e Naomi riescono a fuggire dall’appartamento. Il Tenente è sicuro che si tratti di incendio doloso. Intanto, Severide decide di rimettere a posto una vecchia barca invece di stare con la fidanzata. I due raggiungono il punto di rottura. Intanto, il resto della squadra organizza una dimostrazione antincendio per alcuni studenti delle scuole superiori, salvo poi scoprire che si tratta di anziani. Durante una nuova chiamata, Severide rischia di nuovo la vita, mentre Naomi parte per Zurigo.

Nell’episodio 11, Stella e Severide fanno i conti con le conseguenze della loro rottura. Il Tenente però ha altri guai a cui pensare: viene accusato di incendio doloso quando le fiamme avvolgono il garage in cui si trova la sua barca. Mentre Brett aiuta Casey a trovare un altro appartamento, Foster inizia ad avere dei dubbi sul suo medico per via dell’attacco cardiaco che ha colpito un paziente. Le anticipazioni di Chicago Fire 7 ci rivelano inoltre che Stella deciderà di fare una dimostrazione cinofila.