Chicago PD 6 – Secondo episodio – Anticipazioni 1 luglio

chicago pd 6 anticipazioni 1 luglio

Chicago PD 6 ci regala un doppio appuntamento questa settimana: l’episodio 2 della serie tv verrà trasmesso su Italia 1 l’1 luglio 2020. Il titolo è “Lieto fine” e ci parla del primo crossover della stagione. La trama quindi ci permetterà di seguire un nuovo caso che coinvolgerà Chicago Fire 7 e Chicago MED 4.

In particolare, il secondo episodio di Chicago PD 6 ci parlerà della conclusione del crossover. Luci accese su Halstead: il nostro eroe dovrà subire un duro colpo quando scoprirà che il padre è rimasto coinvolto in un incendio. Riuscirà a salvarsi?

Chicago PD 6, secondo episodio – Le anticipazioni

Il secondo episodio di Chicago PD 6 inizia con la sparizione di uno dei pazienti del MED. Un palazzo di 25 piani è andato a fuoco e si pensa che la donna possa essere al suo interno. Mentre i vigili del fuoco domano le fiamme, l’Intelligence indagherà sul caso e scoprirà che la paziente scomparsa ha estratto un chip dal suo corpo. Il dispositivo è inoltre connesso al traffico di droga. Purtroppo le condizioni di vita del padre di Halstead (Jesse Lee Soffer) non sono positive. L’uomo morirà in ospedale a causa delle gravi ustioni riportate nell’incendio. Mentre è ancora distrutto dalla perdita, Jay verrà sospeso dal caso per evitare ogni conflitto d’interessi.

Prima però, Halstead riuscirà a trovare la sconosciuta: la donna morirà prima di potergli rivelare il nome del piromane. Voight (Jason Beghe) si unirà invece ad Antonio (Jon Seda) per interrogare Carlos Mendoza (David Zayas), collegato al chip. Si scoprirà in seguito che è stato il figlio maggiore del criminale ad appiccare l’incendio nel palazzo. Le anticipazioni di Chicago PD 6 ci rivelano anche che Jay farà un grosso errore con Upton (Tracy Spiridakos). A causa del dolore per la perdita del padre, finirà per insultare il papà della collega. Poi rischierà persino la vita nel tentativo di risolvere il caso da solo.