Il prototipo Zelda: Breath of the NES continuerà senza riferimenti alla saga


Alcuni di voi ricorderanno Zelda: Breath of the NES, la demo amatoriale 2D ispirata al prototipo ufficiale di The Legend of Zelda: Breath ot the Wild.

A quanto pare l’autore di questo particolare titolo intende ricavarne un gioco completo, anche se dovrà rinunciare ai riferimenti alla saga di Zelda per non violarne il copyright. Lo stesso autore da conferma alla tante voci di corridoio attraverso un tweet, dove ha confermato che lo sviluppo di Zelda: Breath of the NES continuerà, anche se bisognerà rimpiazzare gli assets con nuove creazioni originali, eliminando ogni riferimento diretto alla saga Nintendo.

Molto probabilmente la casa di Kyoto ha fatto valere i propri diritti sul copyright, invitando lo sviluppatore amatoriale a rivedere il proprio progetto. Non vediamo l’ora di assistere allo sviluppo di questo promettente gioco 2D.


Foto del profilo di Davide Ferrati

Informazioni su Davide Ferrati

REDATTORE Nato con il joystick in mano nel febbraio 1997 e da allora non l'ho mai abbandonato. Sono cresciuto tra le braccia di mamma Sony e i suoi fantastici giochi dal primo Spyro a The Last Of Us passando per Ratchet&Clank, ma talvolta ho apprezzato la compagnia di Nintendo e PC. Oggi l'amore e le soddisfazioni che mi da il mondo dei videogiochi continua e cresce giorno dopo giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il CAPTCHA prima di confermare. *