World Of Final Fantasy DEMO – IL SONARO


Il 18 Ottobre è stata rilasciata su PS4 PSVita la demo di World Of Final Fantasy, nuovo JRPG di Square-Enix atteso sulle console Sony il 28 Ottobre.

Final Fantasy versione pucciosa

Il primo pensiero che viene in mente non appena lanciata la demo è “mamma mia quanto sono carini i personaggi“.

Il gioco ci mette da subito al comando dei due protagonisti impegnati nell’esplorazione di quello che viene definito un dungeon, anche se all’aperto.

Presa confidenza con i comandi principali, incluso quello per far cambiare dimensioni ai personaggi (altezza normale o nani con “capoccioni”, funzione apparentemente inutile all’inizio), ci imbattiamo subito in uno scontro che funge da tutorial su come affrontare i combattimenti (ne parlerò dettagliatamente più in seguito).

La grafica del gioco è ben lontana dal far spalancare la bocca (soprattutto su PSVita) ma lo stile con cui sono disegnati personaggi e ambientazioni fa passare la non eccelsa qualità generale decisamente in secondo piano.

 

Ommioddio c’è Vivi

WORLD OF FINAL FANTASY Dungeon Demo_20161018191511

Saranno queste le vostre parole non appena incontrato uno dei moltissimi personaggi dell’universo di Final Fantasy (qui realizzati in versione chibi) presenti nella mappa di gioco.

Pensate che solamente in questa demo, probabilmente per far impazzire di gioia i fan sfegatati, se ne possono incontrare alcuni tra cui YunaCloud e Vivi, come potete vedere dalla foto.

Final Pokémon

Oltre al particolare stile grafico del gioco, la sua caratteristica principale è quella di poter collezionare i vari mostri incontrati negli scontri, imprigionandoli con le miragemme una volta indeboliti, per poi farli combattere al proprio fianco (o per meglio dire, sotto i piedi o sopra la testa) sviluppandone caratteristiche ed abilità (vi ricorda per caso qualcosa?).

WORLD OF FINAL FANTASY Dungeon Demo_20161019132140

I combattimenti a turni sono noiosi, mica come Call Of Duty

Mai affermazione fu più sbagliata.

Sarò nostalgico io, ma questo combat system negli JRPG lo apprezzo più dei combattimenti in tempo reale, troppo frenetici (anzi, quasi disallineati) rispetto alla lentezza generale di questa tipologia di titoli.

Dopo aver provato la demo posso dire che l’idea delle pile è molto interessante e molto profonda a livello di strategia nell’affrontare i combattimenti.

Questo perché le pile possiedono una loro stabilità che varia a seconda dei compagni posseduti e che, se troppo bassa, può essere infranta facendo sciogliere la pila, risultando in una maggiore debolezza dei singoli componenti.

Ovviamente anche il giocatore negli scontri più impegnativi sarà invogliato ad utilizzare abilità con alta forza destabilizzante, proprio per rompere la pila nemica.

Come ogni Final Fantasy che si rispetti, anche questo particolare capitolo possiede le invocazioni, qui chiamate campioni, rappresentate dai personaggi più iconici del mondo Square.

Il campione di questa versione dimostrativa è il mitico Tidus da FFX, che fa piazza pulita di nemici a colpi di spada e pallone da blitzball.

Grazie per aver giocato

Per concludere, World Of Final Fantasy è a mio parere un titolo da non perdere (in attesa di Final Fantasy XV) per gli amanti dei vecchi JRPG a turni, dell’universo di Final Fantasy o da chi, semplicemente, non vedeva l’ora di avere un titolo stile Pokémon sulle console Sony.

Non ci resta quindi che da attendere il 28 Ottobre.

WORLD OF FINAL FANTASY Dungeon Demo_20161019133420

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il CAPTCHA prima di confermare. *