Vale la pena abbonarsi ad EA ACCESS ? – Il BOXARO 1


Buona sera amici di Breakingames.it, questo pomeriggio ci siamo imbattuti in un quesito : Vale la pena abbonarsi ad EA ACCESS? 

 

La mia risposta è si, perché ti da la possibilità di accedere anticipatamente ai giochi che stanno per uscire, avrete a disposizione 10 ore per provare a fondo un determinato titolo, così da essere sicuri di non sbagliarsi prima di acquistarlo. La Electronic Arts ti mette a disposizione un catalogo ben sortito di titoli, più o meno recenti, da scaricare gratuitamente, ovviamente se avete sottoscritto l’abbonamento a questo servizio. Il costo non è altissimo per il servizio offerto, l’abbonamento annuale dovrebbe costare 23 euro, e i titoli scaricati potranno essere giocati fino alla scadenza dell’abbonamento, dopo se vorrete continuare a giocare dovrete ovviamente rinnovare. Attualmente conviene abbonarsi perché potrete scaricare gratuitamente i seguenti giochi : Fifa 16, Fifa 15, Fifa 14, Battlefield 4, Battlefield Hardline, Dragon Age Inquisition, Nba live 14, Nba Live 15, Nba Live 16, Unravel, Need For Speed, Need For Speed Rivals, UFC, Plants vs Zombies Garden Warfare 2, NHL 16, NHL 15, Madden NFL 16, Madden NFL 15, Madden NFL 25, Rory Mcilroy PGA TOUR, Titanfall, Peggle 2. Ma la grande novità, a mio avviso determinante per la scelta di abbonarsi o meno, è l’aggiunta di giochi Xbox 360 nel catalogo, giocabili su Xbox One grazie alla retrocompatibilità. I primi due giochi aggiunti sono Dead Space e SSX. 

ssx_wallpaper_by_lastblues-d4m61jb

Purtroppo, per gli altri, questo servizio è in esclusiva per xbox one e Windows.. dunque non tutti hanno la fortuna di poterne usufruire. Boxari approfittatene, finalmente abbiamo una features che gli altri non hanno, sfruttiamola facciamo capire a Microsoft che sono sulla strada giusta verso il “Successo” in questo mercato monotono delle console. Probabilmente, non fosse stato per l’accesso anticipato a FIFA 17, questo servizio sarebbe ancora sconosciuto ai molti, ma ahimè, si sa sono i grandi titoli a rendere grandi alcune cose, e questo ne è l’esempio lampante. Penso che in queste due settimane ci sia stato un picco impressionante di sottoscrizioni all’ Ea Access, solo ed esclusivamente grazie al titolo calcistico. Ma dicendo così verrebbe sminuito come servizio, perché diciamocelo chiaramente la Ea ha centrato il suo obiettivo, meritatamente, lanciando un formato che probabilmente sarà copiato da altre Software House.

Tiriamo le somme, al prezzo di un gioco nuovo di due anni fa potete giocare per un anno intero più di 15 giochi completi, e che giochi, potete addirittura giocare a titoli della scorsa generazione. Per quanto mi riguarda EA ACCESS è promosso a pieni voti, e mi sento di consigliarlo a tutti i possessori di una piattaforma Microsoft, ma in particolare agli amanti dei giochi sportivi.

Brava Ea, tempismo perfetto Microsoft, PACE E AMORE BOXARI E NON.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il CAPTCHA prima di confermare. *

Un commento su “Vale la pena abbonarsi ad EA ACCESS ? – Il BOXARO