Arms sotto i ferri di Digital Foundry


Il tanto atteso picchiaduro per l’ultima console di Nintendo, é stato recentemente messo sotto i ferri dal team di Digital Foundry. 

Recentemente il team di Digital Foundry, ha analizzato l’ultima build del tanto atteso picchiaduro per Nintendo Switch. I risultati sono stati ottimi.

Il gioco, testato solamente in versione “Dock”, ha dimostrato di poter tranquillamente girare a 1080p, con un framerate che si attesta sui 60fps stabili. Purtoppo non é stato testato in modalità portatile, quindi non sappiamo la risoluzione con cui girerà una volta staccato dalla dock, né tantomeno il framerate.

Di seguito i risultati del test, e le risoluzioni utilizzate nelle varie configurazioni a schermo condiviso.

1 player: 1080p 60fps

2 player: 900p 60fps (split screen)

4 player: 900p 30fps (split screen)

Ricordiamo che Arms sarà ufficialmente venduto in Europa a partire dal 16 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il CAPTCHA prima di confermare. *