Retrogaming alla riscossa – Pac-Man e Rubik’s collaboreranno


Mentre l’interesse per il retrogaming riscuote sempre più successo a livello mondiale, Rubik’s e PAC-MAN, due dei marchi più rappresentativi della cultura pop degli anni ’80, hanno deciso di collaborare per creare un mix assolutamente unico. Gli appassionati di cultura retrò e geek saranno sicuramente molto felici di questa emozionante collaborazione multi-formato che renderà omaggio a due dei giochi più rappresentativi mai creati.

 

Questi due marchi tanto popolari e apprezzati uniranno le proprie forze per una storica collaborazione in edizione limitata, annunciata oggi presso il più importante evento commerciale relativo alle licenze, il Licensing Expo.

Grazie a una serie di progetti emozionanti, che incoraggeranno gli appassionati a #rigiocare, la guida stilistica di PAC-MAN x Rubik’s si rivolgerà a un pubblico unisex di ragazzi e adulti. Questa collaborazione promette di essere eccentrica, divertente e ricca di nostalgia per gli anni ’80, includendo progetti ispirati al passato ma aggiornati per la generazione digitale con tanto di slogan in hashtag. Il programma di licensing saprà conquistare sia i fan di Rubik’s che di PAC-MAN, ma anche i nuovi utenti tra i 14 e i 24 anni che hanno apprezzato diversi prodotti dallo stile retrò negli ultimi 18 mesi. Con un Cubo di Rubik dotato di marchio PAC-MAN in edizione limitata e previsto per un lancio retail, in questo 2017 assisteremo a una nuova rivoluzione degli anni ’80.

La collaborazione si basa sull’eredità unica di questi celebri marchi degli anni ’80, quando entrambi i giochi hanno ottenuto un successo mondiale, conquistando il pubblico globale e diventando i simboli di un intero decennio. Mentre il cubo di Rubik’s è diventato il giocattolo più venduto nella storia, PAC-MAN è diventato il videogioco di maggior successo di tutti i tempi.

Questo accordo innovativo è stato messo a punto dal principale detentore della licenza, The Smiley Company, per conto di Rubik’s Brand Limited, e BANDAI NAMCO Entertainment, proprietaria di PAC-MAN, entrambi alla ricerca di licenziatari in varie categorie, come indumenti, accessori, regali, casalinghi, prodotti elettronici e gadget digitali.

Parlando di questa emozionante partnership, il Vicepresidente Brand Strategy di Smiley Company, Lori Heiss ha dichiarato:

“PAC-MAN e Rubik’s sono due delle maggiori icone della cultura pop degli anni ’80. Lo studio di Smiley ha creato una straordinaria guida stilistica sulle tendenze attuali dei giocatori appassionati di merchandising retrò. Sono sicuro che i prodotti di questa collaborazione unica saranno un successo e andranno ad arricchire le collezioni di tutte le generazioni di geek”.

Mentre Mike Townend, Direttore generale di Rubik’s Brand Limited ha dichiarato: 

“Rubik’s è davvero molto felice di collaborare con PAC-MAN e i prodotti in edizione limitata dovrebbero assicurare una collezionabilità immediata per tutti i fan.”

Delphine Janczak, EMEA Brand Manager di BANDAI NAMCO Entertainment ha aggiunto:

PAC MAN e Rubik’s condividono un’eredità simile ed entrambi sono vere icone dell’incredibile generazione degli anni ’80. Sfidano tempi, sesso ed età, ma soprattutto riescono a rinnovarsi pur continuando a fornire momenti di divertimento a tutti. La combinazione di questi due marchi è il mix esplosivo perfetto che divertirà e riunirà vecchie e nuove generazioni, che condividono una passione comune. Siamo davvero felici di questo progetto e non vediamo l’ora di vedere i record di PAC-MAN Rubik’s!”.


Informazioni su Umberto Vittone

Creatore di Breakingames.it CAPO-REDATTORE Nato a Torino il 28 Luglio 1995, la prima esperienza videoludica l'ho avuta con Super Mario 64 sul Nintendo 64. Le mie saghe videoludiche preferite sono strettamente legate soprattutto ad esclusive Nintendo e sono : The Legend of Zelda, Super Mario Bros, F-Zero, Pikmin e Super Smash Bros . I generi videoludici che prediligo sono gli Action e i Platform, sia 2d che 3d. Altri interessi: Il tennis e tutto lo sport in generale, le serie Tv a tema avventuristico. Maestro di tennis , studente universitario appassionato di giornalismo, sport, cinema e serie Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il CAPTCHA prima di confermare. *